Naturset - il punto di riferimento per il benessere!

Carrello: € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: € 0,00

coppia armonizzatori sferici di shungite

Altre viste

coppia armonizzatori sferici di shungite

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 25,90

Coppia di Sfere Armonizzanti in shungite e pietra ollare (o steatite o tilikivi) provenienti direttamente dalla Carelia, Russia con cui riequilibrare efficacemente il nostro biocampo (comunemente detto Aura).
DIMENSIONI E PESO
diametro: 28-30mm;
peso: circa 100gr.

Nicolas Almand, autore del libro SHUNGITE pietra di protezione per eccellenza, scrive a riguardo:

La shungite può essere utilizzata con efficacia allo scopo di riequilibrare il nostro sistema energetico.
Come si fa? Bisogna prendere una shungite in ogni mano?
E beh no, non è esattamente così!
Per procedere ad un riequilibrio energetico stabile, abbiamo sempre bisogno di due polarità: il più e il meno, il femminile e il maschile, lo Yin e lo Yang e così via. È come se volessimo ricaricare la batteria scarica della nostra auto: utilizziamo sempre i due morsetti di questa batteria.
Ma allora, come procedere? Come trovare l'altro morsetto della batteria che ci ricaricherà?
Si dà il caso che l'altro minerale di base da utilizzare, il duale femminile della shungite, sia la steatite.
La steatite è un minerale naturale che si trova in abbondanza in Finlandia e anche nello stesso luogo in cui si trova la shungite della Carelia.
Le sue caratteristiche sono stupefacenti quanto quelle della shungite: è molto resistente al calore e possiede un grande potere di accumulo e di conduzione termica, tanto che si costruiscono le stufe con questa pietra.
Il tipo di steatite che utilizzeremo è la Tulikivi, varietà specifica della Carelia, di color grigio perla.
Essa si distingue per una utile peculiarità: la presenza di un elevato tasso di magnesio che ha proprietà biomagnetiche rispetto all'essere vivente.

Coppia di Sfere Armonizzanti in shungite e pietra ollare (o steatite o tilikivi) provenienti direttamente dalla Carelia, Russia con cui riequilibrare efficacemente il nostro biocampo (comunemente detto Aura). DIMENSIONI E PESO diametro: 28-30mm; peso: circa 100gr. Nicolas Almand, autore del libro SHUNGITE pietra di protezione per eccellenza, scrive a riguardo: La shungite può essere utilizzata con efficacia allo scopo di riequilibrare il nostro sistema energetico. Come si fa? Bisogna prendere una shungite in ogni mano? E beh no, non è esattamente così! Per procedere ad un riequilibrio energetico stabile, abbiamo sempre bisogno di due polarità: il più e il meno, il femminile e il maschile, lo Yin e lo Yang e così via. È come se volessimo ricaricare la batteria scarica della nostra auto: utilizziamo sempre i due morsetti di questa batteria. Ma allora, come procedere? Come trovare l'altro morsetto della batteria che ci ricaricherà? Si dà il caso che l'altro minerale di base da utilizzare, il duale femminile della shungite, sia la steatite. La steatite è un minerale naturale che si trova in abbondanza in Finlandia e anche nello stesso luogo in cui si trova la shungite della Carelia. Le sue caratteristiche sono stupefacenti quanto quelle della shungite: è molto resistente al calore e possiede un grande potere di accumulo e di conduzione termica, tanto che si costruiscono le stufe con questa pietra. Il tipo di steatite che utilizzeremo è la Tulikivi, varietà specifica della Carelia, di color grigio perla. Essa si distingue per una utile peculiarità: la presenza di un elevato tasso di magnesio che ha proprietà biomagnetiche rispetto all'essere vivente. DISCLAIMER: I prodotti in Shungite vengono venduti come articolo di bijiotteria e di arredamento. Questi prodotti vengono distribuiti senza alcuna promessa o finalità terapeutica anche se sono in corso studi sulle possibili applicazioni medicali./p>

Ulteriori informazioni

Peso 0.0000
Materiale Shungite
Tipo base No
Dimensioni No
Diametro No
Composizione No

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.